I Sostituti della Nicotina

Smettere di Fumare

Malattie cardiache, cancro ai polmoni, invecchiamento precoce della pelle e ingiallimento dei denti. Respiro affannoso, riduzione dell'olfatto e del gusto, l'odore del fumo su abiti e capelli e il cospicuo costo delle sigarette. 

Navigare Facile

Le ragioni per smettere di fumare non mancano, così come le ultime sigarette che popolano periodicamente i buoni propositi di milioni di dipendenti dalla nicotina.

La lotta contro il fumo è certamente dura, ma si tratta di una guerra che già in tanti hanno vinto ed in vista della quale è indispensabile armarsi di forza di volontà ed incamminarsi lungo la strada più consona alle proprie esigenze. 

I metodi antifumo fra cui scegliere fortunatamente non mancano sia per quanto riguarda la dipendenza fisica che quella psicologica dalla nicotina: vediamo alcuni.

Uno dei problemi da affrontare quando si decide di smettere di fumare concerne il bisogno fisico di nicotina ed i cerotti antifumo che rilasciano attraverso la pelle dosi, progressivamente decrescenti, di nicotina possono dare un'efficace risposta alla domanda di sigarette.

Food

Simili sono le gomme da masticare alla nicotina, destinate ad essere sostituite dal classico chewing-gum una volta vinta la lotta contro la sigaretta, e gli inalatori che consentono di spruzzarsi in bocca dosi calibrate di nicotina, ripetendo fra l'altro un gesto del quale i fumatori sentono facilmente la mancanza.

Non possiamo, infatti, dimenticare il ruolo rivestito dai rituali nel creare la dipendenza fisica e psicologica dal fumo ed accanto ai suoi sostituti che erogano dose controllate di nicotina è indispensabile una grande motivazione. Vediamo, quindi, alcuni metodi che possono aiutare a dire in maniera definitiva addio alle sigarette.